Modifica Giorno di Ricevimento - Ufficio Tecnico Edilizia Privata sticky icon

Si comunica che a partire dal 16 ottobre 2017  il giorno di ricevimento del pubblico da parte dell'Ufficio Tecnico Edilizia Privata sarà:

il LUNEDI' e non più il GIOVEDI' con il seguente orario: 9.30 - 12.30

 

PRATICHE DI EDILIZIA RESIDENZIALE - Attivazione portale “impresainungiorno.gov.it” sticky icon

A decorrere dal 06/07/2017 sono attive le funzioni per presentare in formato digitale le pratiche di edilizia residenziale tramite il portale http://www.impresainungiorno.gov.it., già attivo per la presentazione delle pratiche di attività produttive. La presentazione delle pratiche telematiche di edilizia a destinazione residenziale tramite il portale è da intendersi alternativa (e non sostitutiva) alla modalità di trasmissione tradizionale.

SERVIZI SOCIALI - Aggiornamenti sticky icon

L'Ufficio Servizi Sociali, da lun 30 ottobre sarà gestito da una nuova assistente sociale della cooperativa Il Faro, che sarà presente presso gli Uffici Comunali il lun dalle 8,30 alle 18, il mar e il gio dalle 8,30 alle 13.

Il ricevimento al pubblico resterà il lun dalle 9,30 alle 12,30.

ARRE e i RICHIEDENTI ASILO sticky icon

Da alcuni giorni (20 novembre 17) gli ospiti presenti nei due appartamenti di via Stanga 27 sono 16, otto per piano. Provengono dalla struttura di S. Siro ed appartengono a varie nazionalità africane con predominanza Nigeria. Essi continuano a frequentare la scuola d'Italiano a Padova a seconda del loro livello di preparazione. Si sta predisponendo una Convenzione tra Comune, Prefetto e Cooperativa Altre Strade per un impiego volontario in attività di interesse pubblico a livello comunale.

CHIUSURA UFFICI per FESTIVITA' NATALIZIE sticky icon

L'Ufficio Anagrafe e l'Ufficio del Sindaco sabato mattina 9 e 23 dicembre 17 resteranno chiusi per le festività di dicembre. In caso di emergenze/decessi telefonare al Sindaco 3382119457 o ad Assunta 0495389162.

 

Dal 27 nov 17 il Comune di Arre ha una nuova Segretaria, in condivisione con Bovolenta. E' la dr.sa Laura Bondoni che proviene dal Comune di Eraclea.

Auguriamo al nuovo funzionario Buon Lavoro presso la ns Amministrazione.

BOLLETTAZIONE RACCOLTA RIFIUTI - NUOVO GESTORE da ottobre 2017 sticky icon

Le vicende che hanno coinvolto Padova tre hanno portato ad alcune importanti modifiche societarie. Il nuovo gestore per i contratti e la bollettazione asporto rifiuti (TARI) è la società consortile GESTIONE AMBIENTE che è composta da SESA, De Vizia e ABACO.

Nei prossimi giorni verranno emesse le bollette per l'anno 2017 con la seguente cadenza nei pagamenti:

SERVIZIO DOPOSCUOLA a.s. 2017/18 - AVVISO ai GENITORI sticky icon

Si comunica che il servizio DOPOSCUOLA per l'anno scolastico 2017/2018 sarà gestito dall'associazione ABC LA FENICE, come da determinazione n. 90 del 7 agosto 2017. La stessa Associazione aveva gestito lo stesso servizio nell'anno scolastico 2016/17.

Il servizio continuerà ad essere disponibile per le scuole primaria e secondaria nei giorni di lunedì - mercoledì - giovedì e venerdì eccetto il martedì giorno di rientro della scuola primaria.

RISPETTO del DECORO e AREE/LUOGHI COMUNALI. DESTINAZIONE RIFIUTI - agg. dicembre 17 sticky icon

La lista delle inadempienze del Cittadino si sta allungando con altri casi recenti. Sistematicamente si riscontrano da parte di cittadini, anche di altri Comuni, comportamenti ed azioni poco rispettose delle proprietà altrui e pubblica, del codice della strada, delle aree di pertinenza Comunale, anche in riferimento alla destinazione dei propri rifiuti:

CONSIGLIO COMUNALE del 19 dicembre 2017 sticky icon

MARTEDI' 19 DICEMBRE (1 convocazione) o MERCOLEDI' 20 DICEMBRE (2 convocazione) ORE 21 SI RIUNISCE IL CONSIGLIO COMUNALE in sessione ORDINARIA per DELIBERARE sui PUNTI RIPORTATI nell' ODG. 

Gli argomenti sono:

CENTRO VENETO SERVIZI - CVS diventa ACQUE VENETE sticky icon

Dal 1 dicembre 2017, il Centro Veneto Servizi e Polesine Acque si uniscono a dare il nuovo gestore dell'acquedotto dal nome: ACQUE VENETE. La nuova società che ingloba l'acquedotto della provincia di Rovigo, porta a 110 i Comuni gestiti tra le Provincie di Padova, Vicenza, Rovigo e Verona con una popolazione complessiva di 500 mila abitanti.  La rete idrica complessiva raggiunge i 3200 Km.